Ultimate Fishing Simulator
Scritto da Vincenzo Napolitano, pubblicato il 30 agosto 2018 Alle 7:59

Abbiamo provato per tante ore Ultimate Fishing Simulator e, finalmente, possiamo dire con certezza una cosa: è un simulatore di pesca fatto veramente bene!
Immagine

Il gioco ci introduce subito al mondo della pesca con un breve tutorial.
I comandi solo molto intuitivi, ma, allo stesso tempo, estremamente completi. Con poco sforzo, infatti, potremo imparare come pescare il nostro primo pesce.
La prima cosa che colpisce del gioco sono le musiche. Oltre alla rilassante base musicale presente nei menù, infatti, potremo sintonizzarci su più di 200 stazioni radio reali, ognuna con un tema musicale diverso, e scegliere quale ascoltare sia nei menù che durante le nostre sedute di pesca.
Immagine

Il gioco, come si intuisce dal suo nome, è completamente privo di qualsiasi componente arcade.
La componente simulativa, infatti (e fortunatamente), la fa da padrone.
Non aspettatevi di prendere la prima esca che vi capita a tiro e il primo amo che trovate e di pescare pesci da 20 kg in 10 secondi.
Ogni pesce, infatti, avrà bisogno di un amo di diverse dimensioni, di un determinato tipo di esca e, soprattutto, di tanta pazienza.
Immagine

Ci sono, ad esempio, pesci che si riescono a pescare più facilmente quando piove, altri quando tira vento, altri quando c'è il sole e così via con tutte le varie combinazioni che il clima può andare a creare.
Inoltre, il tipo di pesce che possiamo andare a pescare varia in base alla stagione in cui ci troviamo.
Possiamo ritrovarci, infatti, in varie stagioni in base alla mappa che andiamo a scegliere.
Immagine

Noi abbiamo pescato praticamente con ogni clima e con ogni stagione, ma la stagione che ci ha colpito di più è l'inverno.
Il giocatore, infatti, se si troverà su un lago ghiacciato sarà obbligato ad utilizzare una trivellina portatile per forare il lago ed iniziare a pescare con una canna corta.
L'equipaggiamento a disposizione del giocatore è estremamente variegato.
Immagine

Troviamo canne di ogni dimensione e peso. Lo stesso vale per cavalletti, strumentazione elettronica, esche, pastura, galleggianti, pesi, mulinelli e barche.
Il giocatore, infatti, potrà comprarsi una barca man mano che avanza di livello e che guadagna denaro.
All'interno del gioco, come avete potuto intuire, c'è un sistema di livelli ed esperienza che ci permetterà di acquistare abilità che ci renderanno la vita più facile permettendoci di accedere ad item esclusivi e di impiegare meno forza durante le fasi di pesca.
Immagine

All'inizio del gioco, ci viene chiesto se si vuole giocare in modalità "normale" o in "modalità" avanzato.
Inutile dire che bisogna essere davvero bravi per poter giocare con la seconda di queste modalità attiva.
Nella modalità normale, infatti, avremo una serie di aiuti (come la telecamera che ci fa vedere da vicino il galleggiante) che ci faciliteranno la vita e renderanno, a scapito della simulazione, l'esperienza meno frustrante.
Immagine

Per quanto riguarda il multiplayer, abbiamo trovato pochi giocatori online.
Se nei primi scenari, quelli che si sbloccano più facilmente, ci sono numerosi giocatori, negli altri gli scenari iniziano a svuotarsi.
Non siamo riusciti ad organizzare tornei online, ma siamo sicuri che gli sviluppatori semplificheranno il sistema di matchmaking online che, a parer nostro, è troppo macchinoso e selettivo allo stato attuale per poter permettere la creazione di un torneo online.
Inoltre, abbiamo notato gli gli altri giocatori non appaiono esteticamente come figure umane, ma come omini stilizzati in stile EVE, l'amica del robottino della Pixar WALL-E.
Immagine

Ci ha stupiti la presenza di un editor degli scenari completissimo, che ci permetterà di creare i nostri scenari e di andare a pesca con i nostri amici nelle nostre creazioni.
Simo molto felici della cosa, perché ci sembra un'ottima scappatoia da alcuni ambienti un po' spogli che abbiamo visionato in alcuni degli scenari di base del gioco.
Immagine

Nel complesso, Ultimate Fishing Simulator è uno dei migliori (se non il migliore) simulatori di pesca presenti sul mercato.
Con una grafica di buon livello, un gameplay realistico e rilassante e il continuo supporto degli sviluppatori, questo gioco potrebbe diventare una pietra miliare nel campo della simulazione di pesca su PC.
La base è ottima e consigliamo l'acquisto del gioco a tutti gli appassionati del genere.
Immagine

Informazioni sull'autore: Vincenzo Napolitano

Avatar utente
Anche noto come Vind Grizzly

Bevo, mangio, amo lo sport, i videogiochi, la scienza, l'ingegneria industriale. Procrastinatore seriale. (Un giorno scriverò anche una biografia decente).

Visualizza il profilo
Avatar utente
Barrnet
Ed ora chi ha bisogno di guardare i video di Luke4316? /s
Risposta Rapida

Devi essere registrato per inviare un commento!

Registrati