La Capcom conferma che lo stuttering presente nella demo di Monster Hunter Rise non ci sarà al rilascio ufficiale

Scritto da Stefano Trovato, il 18 gennaio 2021 Alle 16:30
Immagine

Oggi la Capcom ha confermato che i problemi di stuttering che si sono presentati a volte durante la demo di Monster Hunter Rise non saranno presente nella versione finale del gioco. 
 
In un nuovo messaggio pubblicato su Twitter dal Profilo Giapponese ufficiale, tradotto da Siliconera, la Capcom ha confermato di essere a conoscenza di questo problema, il quale accade quando troppi amici sono registrati sull’account dell’utente. Ciò non sarà un problema al rilascio ufficiale. 
 
 
“Per i giocatori che hanno deciso di provare la demo di Monster Hunter Rise, se il numero di amici registrati sull’account dell’utente supera una certa cifra, il gioco soffrirà di stuttering dovuto ad un errore di elaborazione. State certi che abbiamo identificato questo problema e non si presenterà nella versione finale del gioco. Chiediamo scusa per il disagio e vi ringraziamo per il vostro supporto.” 
avatar

Stefano Trovato

Anche noto come BlindVI

Sono uno studente delle superiori con una passione per videogiochi, musica, arte e pallavolo!

Visualizza il profilo
Commenti
Offerte Humble Bundle