World of Goo gratuito ancora per poco. Intervista agli sviluppatori

Scritto da Vincenzo Napolitano, il 14 maggio 2019 Alle 11:05
Immagine
Come molti di voi sapranno, Epic Games offre sul suo store un nuovo gioco gratuito ogni due settimane. In questi giorni è disponibile gratuitamente World of Goo.
Per chi non lo conoscesse, la sua descrizione recita:
Le milioni di palline Goo bellissime e sorprendenti che vivono nel mondo di Goo sono curiose e vogliono esplorare tutto... ma non sanno che fanno parte di un gioco, né che sono deliziose.
 Ti diamo il benvenuto a World of Goo, rompicapo vincitore del premio "Gioco dell'anno". Trascina e rilascia le gocce viventi di Goo per costruire strutture, ponti, palle di cannone, dirigibili e lingue gigantesche.
Epic Games ha intervistato uno degli sviluppatori del gioco, Kyle Gabler. Di seguito riportiamo tutta l'intervista:
World of Goo è il gioco gratuito più recente disponibile nel negozio Epic Games: uno splendido e sorprendente rompicapo distribuito dallo sviluppatore di giochi indie 2D Boy.

In questo affascinante mondo Goo-oso, il tuo compito è costruire strutture appiccicose che sfidano la forza di gravità e gli ostacoli ambientali come colline, dirupi e voragini. Per la costruzione di queste strutture sono necessari milioni di palline Goo, ignare di far parte di un gioco e di essere deliziose.

Gli sviluppatori di World of Goo hanno recentemente annunciato il rilascio di alcuni aggiornamenti per le versioni del gioco per PC, per la prima volta dalla loro pubblicazione nel 2008/2009.

Caratteristiche in evidenza:
  • Il gioco ora supporta di default l'alta definizione a 16:9, mentre il gioco originale supportava un rapporto prospettico di 4:3
  • La risoluzione grafica è stata migliorata. La risoluzione originale del gioco era di 800x600 e i monitor moderni, di dimensioni maggiori, non bilanciano perfettamente le proporzioni dei file grafici più piccoli. Ma se si vuole rivivere quell'esperienza di gioco, è possibile modificare le impostazioni e utilizzare la grafica originale.
  • Sono stati applicati i miglioramenti all'interfaccia utente rilasciati in precedenza su altre piattaforme.
Scopri tutti i dettagli e le altre novità sul blog degli aggiornamenti recenti degli sviluppatori!

Intervista

Abbiamo avuto l'opportunità di parlare con Kyle Gabler, il co-fondatore di 2D BOY e Tomorrow Corporation, compositore, nemico dei pulsanti per il salto e forza creativa di World of Goo.

D: Che ne pensate dell'ottima risposta degli utenti ricevuta da World of Goo negli ultimi dieci anni?
R: Siamo molto felici che questo gioco realizzato tanto tempo fa venga ancora apprezzato! Riceviamo molte email in cui spesso ci scrivono: "Giocavo al vostro gioco quando ero piccolo e ora ci giocano i miei figli!". È davvero fantastico e ci sentiamo gratificati, piacevolmente avanti con gli anni e un po' confusi dal fatto che i conti non tornano. Ma ci auguriamo che si diverta anche chi ci gioca per la prima volta!

D: Nel 2010, Kyle aveva accennato a un probabile sequel di World of Goo e che il team sarebbe stato felice di poterci lavorare. L'aggiornamento del gioco originale vi ha soddisfatti, oppure c'è ancora una remota possibilità di vedere World of Goo 2?
R: C'è sempre la possibilità che un giorno ci verrà voglia di creare World of Goo 2, ma al momento stiamo vagliando altre avventure. I giocatori che sono arrivati al capitolo 4 di World of Goo potrebbero avere notato che il nostro prossimo gioco sarà molto diverso, "Welcome to the Information Superhighway".

D: Avete espresso la speranza che questo nuovo aggiornamento di World of Goo sia più aperto alle mod. Avete delle community mod preferite?
R: Se volete creare delle mod o cercare ciò che gli altri giocatori hanno realizzato con il gioco, goofans.com è il sito più indicato. Lì troverete anche una classifica realizzata molto meglio della nostra.

D: Dove possiamo trovare la colonna sonora di World of Goo?
R: Ottima domanda! Potete scaricare o ascoltare in streaming la colonna sonora qui, gratuitamente:https://kylegabler.com/WorldOfGooSoundtrack/

D: Puoi dirci qualcosa di più sull'Experimental Gameplay Project?
R: L'idea alla base di questo progetto è che se siete in grado di creare velocemente un gioco, nel giro di una settimana e senza badare troppo ai dettagli, potrebbe capitarvi di scoprire nuovi tipi di gameplay, inaspettati e probabilmente promettenti. Ad oggi esistono diverse game jam che hanno adottato una filosofia simile, come Train Jam, provatela, è divertente e liberatoria! Tower of Goo, il prototipo originale di World of Goo, è stato creato proprio con l'Experimental Gameplay Project e sembra che sia ancora disponibile online gratuitamente qui. Potete provarlitutti qui, se ne avete il coraggio!

D: Cosa vi ha spinto a realizzare dei gameplay non convenzionali?
R: Siamo un piccolo team di 3 persone, non abbiamo uno studio nostro e dobbiamo occuparci dei nostri figli. Non potremmo mai realizzare l'ennesimo sparatutto massivo in stile World War 2 o un open world alieno meglio degli studi più grandi che hanno a disposizione budget enormi e grandi team di sviluppatori. Ma siamo sicuramente in grado di dare il massimo realizzando uno splendido gioco basato su delle palline di Goo senzienti come World of Goo. O il miglior simulatore della crisi esistenziale di mezza età come Little Inferno. Oppure il miglior gioco su computer giganti composti da umani come nel caso di Human Resource Machine e 7 Billion Humans.

In ogni caso, ci piace dare la possibilità ai giocatori (e a noi stessi) di aver a che fare con qualcosa con cui non si era mai giocato prima.


D: Che cos'ha Kyle Gabler contro i pulsanti per il salto?
R: Oh no, la lobby del pulsante per il salto mi sta dando la caccia? Mi vengono in mente un'infinità di altre cose che si possono fare oltre a saltare. Quand'è l'ultima volta che tu, parlo di te in carne e ossa, hai saltato? Hai saltato oggi? E ieri? Io sono settimane che non salto. Potrei saltare se volessi, ma non lo faccio perché a nessuno importa di saltare.  Quindi perché nei videogiochi non si fa altro? Un controller di gioco ha 4 pulsanti utili, cioè 4 pulsanti con cui poter fare qualsiasi cosa tu immagini, qualunque cosa. E la gente a cosa pensa? "Perché non inseriamo il salto?" Avete mai sentito qualcuno dire: "Quanto mi piacerebbe essere così bravo a saltare da poterlo fare tutto il giorno!" Perciò non si tratta affatto di realizzare il desiderio di avere un super potere.

A essere onesti, nel nostro gioco più recente devi smistare schiere di cubi numerati gestendo un gruppo di impiegati automi. Di sicuro non siamo il gioco più mondano che esista, ma so che probabilmente stiamo dando ai giocatori qualcosa di più stimolante che premere un pulsante per saltare!

Se amate World of Goo quanto noi, abbiamo delle grandi novità. Nel negozio di Epic Games saranno presto disponibili tanti altri giochi della Tomorrow Corporation! (Molto presto!)

Tenete d'occhio il sito e assicuratevi di scaricare la vostra copia di World of Goo, disponibile gratuitamente nel negozio fino al 16 maggio 2019 alle ore 16:59 CEST.
Fonte: sito ufficiale
Avatar utente

Vincenzo Napolitano

Anche noto come Vind Grizzly

Bevo, mangio, amo lo sport, i videogiochi, la scienza, l'ingegneria industriale. Procrastinatore seriale. (Un giorno scriverò anche una biografia decente).

Visualizza il profilo
Risposta Rapida

Devi essere registrato per inviare un commento!

Offerte Humble Bundle
Registrati