Risk of Rain 2: gli sviluppatori hanno pianificato espansioni e un migliore supporto alle mod

Scritto da Michele Grifò, il 15 settembre 2020 Alle 10:35
Immagine

Hopoo Games ha rivelato i piani futuri post-lancio previsti per Risk of Rain 2, in particolare sarà mantenuto un supporto alle mod interno, escludendo l'utilizzo di Steam Workshop. Ad agosto infatti, lo studio di sviluppo ha incluso un codice di verifica all'interno del software che permette di giocare facilmente con utenti che hanno installato le stesse mod.

Gli sviluppatori hanno dichiarato che sono previsti nuovi contenuti su tutte le piattaforme disponibili, ma ancora non è chiaro quando arriveranno, dato che attualmente il team sta finendo di completare e migliorare alcuni contenuti già all'interno del gioco. Successivamente gli sviluppatori si concentreranno sullo creazione di nuove espansioni che usciranno periodicamente circa ad un anno di distanza tra loro.

Nel frattempo Risk of Rain 2 è uscito anche su Google Stadia, l'annuncio direttamente sul profilo Twitter del gioco:
Avatar utente

Michele Grifò

Anche noto come Tortalmirtillo

Appassionato della serie di The Legend of Zelda e cresciuto tramite gli insegnamenti di Big Boss, mostra interesse per le trame complicate e che lasciano un segno indelebile. Inoltre ascolta musica di vari generi per passione.

Visualizza il profilo
Commenti
Offerte Humble Bundle