Final Fantasy XIV Shadowbringers, ecco i contenuti della patch 5.5 "Death Unto Dawn", in arrivo ad aprile!

Scritto da Andrea Bisighini, il 06 febbraio 2021 Alle 9:14
Immagine
Dopo la presentazione della nuova espansione, Square Enix ha presentato i prossimi contenuti in arrivo per Final Fantasy XIV con l'ultima patch prevista per Shadowbringers, la patch 5.5 che si intitolerà "Death Unto Dawn". Come di consueto questo aggiornamento finale verrà spezzato in due, con una prima parte in arrivo il 13 aprile ed il grande finale che verrà invece rilasciato per la fine di maggio. La patch introdurrà l'ultimo dungeon dell'espansione, Paglth'an, introdurrà la terza ed ultima parte dei raid basati su NieR, YoRHa: Dark Apocalypse, il cui titolo non è ancora stato rivelato, ed espande l'uso della Explorer Mode fino ai dungeon di livello 70 permettendo anche l'uso delle performance del bardo al suo interno. Novità anche per l'arco narrativo "Sorrow of Werlyt" con l'introduzione dell'ultima trial con una Weapon.

Novità anche per i crafter, che vedranno l'aggiunta di nuove e più difficili ricette. I gatherer riceveranno invece alcune nuove funzionalità, quali il rilascio automatico di alcune tipologie di pesci scelti nei vari punti di pesca ed una mappa che indica dove sono presenti i vari punti di raccolta delle risorse.
Avatar utente

Andrea Bisighini

Anche noto come Barrnet

Sono un appassionato di videogame, di programmazione web e di amministrazione di sistemi. Sono anche l'amministratore di questo sito e l'utente più scarso della comunità su Dota 2, nonché Paladin-fag su Final Fantasy XIV.

Visualizza il profilo
Commenti
Offerte Humble Bundle