EA potrebbe acquisire Warner Bros Games

Scritto da Alessandra Montale, il 01 agosto 2020 Alle 0:56
Immagine
Electronic Arts potrebbe essere pronta ad espandersi. Recenti indiscrezioni attorno all'azienda californiana confermerebbero che, tra i piani commerciali previsti per i prossimi mesi, potrebbe andare in porto l'acquisizione dell'azienda Warner Bros. Games, divisione di Warner Bros interamente dedicata al settore videoludico.

Un'acquisizione certo non da poco, considerando la storia e l'eredità che WB Games si porta dietro: la serie Hitman, Rocket League, Outlast, Dying Light, Mortal Kombat, sono tutti nomi che WB Games è riuscita a rendere celebri nella storia del videogioco, specie negli ultimi anni.

L'acquisizione di WB Games potrebbe essere però un'opzione anche per altre aziende, e pare che Microsoft potrebbe essere un altro compratore papabile per questa operazione. Ad ogni modo, nulla di tutto ciò è ancora stato ufficializzato: si parla solo di trattative, che rimangono comunque molto delicate vista l'entità dell'acquisto.

A conferma di ciò, il direttore generale di EA Blake Horgensen ha confermato che la  compagnia californiana è sempre alla ricerca di case di sviluppo in vendita, ma non ha riportato nulla di specifico in merito all'acquisto di WB Games.

Fonte: vg247
Avatar utente

Alessandra Montale

Anche noto come Pulcianov

Cittadina emiliana, appassionata di gaming, amante delle console portatili, Nintendara DOC. Newser su VGZ since 2017.

Visualizza il profilo
Commenti
Offerte Humble Bundle