E3 2020, Bethesda non ha pianificato alcuna conferenza in streaming sostitutiva

Scritto da Andrea Bisighini, il 01 aprile 2020 Alle 22:47
Immagine
Pethe Hnies, vicepresidente del dipartimento di pubbliche relazioni e marketing di Bethesda, ha annunciato tramite Twitter che Bethesda non terrà alcuna conferenza in digitale in sostituzione alla conferenza stampa prevista per l'E3 2020, che a sua volta era già stata cancellata a causa della pandemia di Coronavirus (COVID-19). Secondo quanto riportato dal messaggio, l'azienda ha comunque in serbo un sacco di annunci per i propri fan, che verranno proposti nel corso dei prossimi mesi. Sicuramente la sfida di convertire la propria forza lavoro allo smart working ha comportato sfide organizzative complesse per l'azienda e ne avrà sicuramente rallentato il lavoro e limitato le possibilità organizzative di conferenze ed annunci stampa.
 

Quella di quest'anno rappresenta la prima assenza di Bethesda dall'E3, in questo caso da una sua alternativa in streaming, dal 2015 ad oggi. Tra le novità che si aspettavano all'E3 2020, oltre a Starfield e Elder of Scrolls VI, vi era il nuovo titolo di Arkane Studios, Deathloop, ed il nuovo horror di Tango Gameworks, Ghostwire: Tokyo. Altri titoli sono sicuramente in lavorazione ed il loro annuncio poteva essere l'asso nella manica per una conferenza stampa, ma è chiaro che il calo di produttività generale abbia probabilmente inciso sulla presentabilità di tali prodotti.
Avatar utente

Andrea Bisighini

Anche noto come Barrnet

Sono un appassionato di videogame, di programmazione web e di amministrazione di sistemi. Sono anche l'amministratore di questo sito e l'utente più scarso della comunità su Dota 2, nonché Paladin-fag su Final Fantasy XIV.

Visualizza il profilo
Commenti
Offerte Humble Bundle