Bethesda ha donato 1 milione di dollari per combattere il Coronavirus!

Scritto da Andrea Bisighini, il 29 aprile 2020 Alle 2:20
Immagine
Bethesda Softworks ha annunciato di aver donato ben 1 milione di dollari per aiutare gli sforzi contro la pandemia di Coronavirus (Covid-19). Nel dettaglio, mezzo milione è stato donato a Direct Relif, una associazione di carità che distribuisce dispositivi di protezione al personale sanitario nelle frontiere, 250'000 dollari sono stati donati ad Unicef ed i rimanenti 250'000 dollari sono stati utilizzati per iniziative riguardanti la pandemia nelle aree in cui risiedono i loro studio, dando libertà di spesa alle varie divisioni locali.

Nel frattempo, gli impiegati Bethesda stanno streammando tramite Twitch.tv sessioni di gioco uniti dall'hashtag "#BethesdaAtHome", i soldi raccolti dagli stream andranno a contribuire ulteriormente alle iniziative sopra esposte. Nonostante lo smart working, Bethesda è stata comunque in grado di rilasciare ad inizio mese l'espansione gratuita di Fallout 76, Wastelanders, che introduce NPC, dialoghi ad albero e nuove fazioni provenienti da altri capitoli della serie.
Avatar utente

Andrea Bisighini

Anche noto come Barrnet

Sono un appassionato di videogame, di programmazione web e di amministrazione di sistemi. Sono anche l'amministratore di questo sito e l'utente più scarso della comunità su Dota 2, nonché Paladin-fag su Final Fantasy XIV.

Visualizza il profilo
Commenti
Offerte Humble Bundle