9 Organizzazioni Europee hanno iniziato le investigazioni riguardo il noto problema del Joy-Con drift della Switch

Scritto da Stefano Trovato, il 08 dicembre 2020 Alle 16:58
Immagine
Negli ultimi mesi negli Stati Uniti sono state iniziate alcune cause legali contro Nintendo per difendere la tesi riguardante la presenza del Joy-Con drift nei controller per Nintendo Switch. 
Ieri l’Associazione Clienti Olandese ha chiesto a tutti i proprietari di Nintendo Switch di segnalare qualsiasi problema avessero riscontrato finora con i loro Joy-Con. Inoltre si è unita alle altre organizzazioni in Belgio, Francia, Grecia, Italia, Norvegia, Portogallo, Slovenia, Slovacchia e l’organizzazione Europea BEUC per iniziare un’investigazione congiunta per vedere cosa possono fare per proteggere i clienti dal Joy-Con drift. 
 
L’Associazione Clienti ha detto che spera che ricevere lamentele riguardo il Joy-Con drift da nove paesi Europei diversi possa spingere la Nintendo a effettuare dei cambiamenti. Se nulla dovesse uscirne da questa discussione partirà una causa legale congiunta. 

Fonte: VGC
avatar

Stefano Trovato

Anche noto come BlindVI

Sono uno studente delle superiori con una passione per videogiochi, musica, arte e pallavolo!

Visualizza il profilo
Commenti
Offerte Humble Bundle