Rainbow Six Siege, Iana e Oryx saranno i nuovi operatori durante Operation Void Edge!

Tutte le novità dal Mondo dei Videogiochi!

Moderatore: Redattori

Rispondi
Avatar utente
Barrnet
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 11741
Iscritto il: domenica 24 gennaio 2010, 23:02
Sesso: Maschio
Località: Bergamo
Contatta:

Rainbow Six Siege, Iana e Oryx saranno i nuovi operatori durante Operation Void Edge!

Messaggio da Barrnet »

Immagine
Ubisoft ha presentato tramite il proprio sito ufficiale nuove novità riguardo a Rainbow Six Siege, si tratta di un teaser trailer riguardante i due nuovi operatori che verranno introdotti nel prossimo aggiornamento maggiore del gioco (Operazione Void Edge), si tratta di Iana e Oryx, i cui corpi di appartenenza e ruoli non sono ancora stati ufficialmente svelati.
 

Secondo alcuni leak presenti sul subreddit dedicato al gioco, ovviamente senza alcuna fonte verificabile, Orynx (l'operatore maschio) dovrebbe essere un difensore equipaggiato con MP5, Spas -12, Baliff .410 ed una USP .40, i suoi oggetti dovrebbero essere a scelta tra la telecamera antiproiettile ed il filo spinato. Iana dovrebbe essere un attaccante con un G36C o un ARX200, mentre i suoi oggetti utilizzabili dovrebbero essere delle granate a frammentazione o fumogene.

Le abilità speciali presenti nel leak sono alquanto bizzarre: Oryx dovrebbe poter caricare e sfondare i muri con una spallata, con un sistema a cariche come Lesion, durante l'uso dell'abilità verrà rifoderata l'arma ma verrà enormemente aumentata la velocità di movimento. Non sarà possibile sfondare i muri rinforzati, mentre i muri non portanti saranno liberamente sfondabili attraverso l'abilità, che però farà ricevere 10 hp di danno ad ogni muro sfondato. Considerando che i difensori hanno comunque nel loro organico operatori con shotgun o granate da sfondamento non è chiaro l'utilità di una abilità del genere, salvo non permetta di uccidere istantaneamente gli avversari come il martello di Sledge.

Iana invece dovrebbe poter utilizzare degli ologrammi liberamente controllabili, che però non potranno sparare o tirare granate. Gli ologrammi dureranno qualche secondo e non permetteranno di segnalare i nemici che ci sparano attraverso (come invece è possibile con il gadget di Alibi). Gli ologrammi possiedono un solo hp. La loro utilità rispetto ad un drone rimane ancora da chiarire, poiché il loro utilizzo come esca è decisamente situazionale.

Si resta quindi in attesa di maggiori informazioni da parte di Ubisoft, ma è chiaro che il gioco sta cominciando ad acquisire una piega sempre più fantascientifica e con gadget sempre più situazionali. La presentazione completa verrà tenuta oggi durante il Six Invitational 2020.


Aggiornamento 23:37: Ubisoft ha confermato i rumor mostrando in azione i nuovi operatori assieme al rework della mappa Oregon, in arrivo durante lo stesso aggiornamento. In aggiunta è stato mostrato come Oryx può saltare al piano successivo grazie alle botole e che può atterrare con la sua abilità gli operatori, compreso Montagne con lo scudo esteso. Confermata anche l'abilità di Iana, i cui ologrammi funzioneranno a cariche. Per maggiori chiarimenti, potete guardare il video sopra incluso.
Immagine

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti