Monster Hunter: World, Iceborne vedrà il ritorno del Brachydios

Tutte le novità dal Mondo dei Videogiochi!

Moderatore: Redattori

Rispondi
Avatar utente
Barrnet
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 10843
Iscritto il: domenica 24 gennaio 2010, 23:02
Sesso: Maschio
Località: Bergamo
Contatta:

Monster Hunter: World, Iceborne vedrà il ritorno del Brachydios

Messaggio da Barrnet » sabato 13 luglio 2019, 23:55

Immagine
Capcom ha rilasciato nuove informazioni per la nuova espansione di Monster Hunter World, Iceborne. La prima novità viene sotto formato di trailer, che conferma il ritorno del Brachydios, non presente nella serie da Monster Hunter Generations. Purtroppo Capcom è rimasta a bocca cucita riguardanti le informazioni sul nuovo mostro, salvo quello mostrato nel trailer. Comunque manterrà intatta la sua iconica "coda a spada" ed otterrà nuovi moveset per meglio adattarsi a Monster Hunter: World.
 

Iceborne vedrà anche l'apparizione di due nuove sottospecie di mostri già presenti: Il Fulgur Anajanath, dotato di abilità elettriche per potenziare i suoi attacchi, e l'Ebony Odogaron, che avrà una affinità all'elemento drago e sarà in uno stato costante di caricamento ed avrà nuove abilità per attaccare a distanze maggiori.
 

Il nuovo episodio del Developer Diary approfondisce invece i contenuti del nuovo Hub, Seliana, localizzato in Hoarfrost Reach, dotato di svariati confort incluse delle fonti termali e saune in cui il giocatore potrà interagire. L'espansione introdurrà anche nuovi gesti, inclusa la spanciata ed il galleggiare a corpo morto, per una maggiore interattività ambientale. Il nuovo Hub riserva un occhio di riguardo anche all'accessibilità, ravvicinando tutte le strutture e personaggi di cui il giocatore avrà bisogno, riducendo il tempo perso a viaggiare nel villaggio. Ci saranno ancora schermate di caricamento occasionali, ma per esempio sarà possibile raggiungere il fabbro direttamente nell'Hub, assieme al centro risorse, il centro di ricerca botanico e molto altro.

Altra novità è la possibilità di personalizzare completamente la stanza del cacciatore, cambiandone il tema, i mobili, la carta da parati e molto altro. Nuovi oggetti d'arredamento possono essere guadagnati completando missioni e consegne. A corredo delle esistenti carte delle gilde, Iceborne introdurrà una nuova scheda per la squadra, che potrà essere gestita da leader e sub-leader. L'espansione introdurrà anche nuovo livello di difficoltà pensato per squadre da due giocatori e la difficoltà verrà finalmente riscalata in positivo o in negativo in base a quanti giocatori entrano o escano dalla partita. Per i palico arriveranno nuovi gadget, come uno scudo, un cannone che spara palle di fuoco (Meowcano), una Vigorvespa potenziata e la possibilità di far rialzare i giocatori immediatamente se colpiti da svenimento. La compatibilità multiplayer tra l'espansione ed il gioco base è stata confermata, permettendo ai giocatori che possiedono l'espansione di utilizzare le nuove meccaniche anche nel gioco base.

Monster Hunter World: Iceborne arriverà il 6 Settembre per PlayStation 4 e nel corso dell'inverno 2019 per PC.
Immagine

Immagine

Immagine

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google [Bot] e 1 ospite