Problema aiuto

Qui potete chiedere aiuto per un videogioco o chiedere spiegazioni riguardo a passi poco chiari di guide o pezzi di trama dei videogiochi.
Rispondi
LucaGiakk
Casual Gamer
Casual Gamer
Messaggi: 2
Iscritto il: giovedì 30 ottobre 2014, 17:03
Sesso: Maschio

Problema aiuto

Messaggio da LucaGiakk » giovedì 30 ottobre 2014, 17:05

Salve a tutti mi chiamo luca giacchini 30 anni quasi, cliente game stop da moltissimo tempo, vi voglio raccontare una cosa perché ho bisogno di un consiglio dalla rete.
Ho sempre comprato game li amo proprio, per lavoro viaggio spesso tra Forli – Cesena – Ravenna - Bologna Pesaro e Genova.
A Ravenna e Forlì conobbi dei dipendenti, ora store manager, che diciamo mi facevano prendere dei giochi e console a molto meno, vi spiego meglio.
Loro hanno una card, che però non è intestata a loro, mi hanno spiegato che sulla card scaricano gli acquisti di tutti i clienti che non hanno suddetta card (senza dirglielo ovviamente) seguitemi perché ora viene il bello.
Loro accumulando sconti sull’acquisto altrui, mi vendono la console a 10 euro in meno diciamo “per esempio” ma a loro ne costa tipo 40 in meno; ecco che guadagnano 30 euro su di me, ma io ne risparmio 10 e fin qui ok ci guadagniamo entrambi ottimo.
Per le confezioni metal versione game stop nessun problema, fanno risultare vendute ad un cliente normale la versione speciale, cosi si fottono una cover che poi mi rivendono a meno o regalano addirittura (li ho visti uscire con sporte piene, amici e morose tre per volta e per me magari non c’era, che la pagavo cazzo). Poi mi fa incazzare che sti qua se la vendono subito su ebay col loro nome vero proprio coglioni.
Ora andiamo avanti a volte, non so come fanno, ma quando mi si rompe un game me lo cambiano anche se non ho la protezione aggiuntiva.
Come fanno gliel’ho chiesto (A quello che di solito fa i magheggi è non altissimo, magrolino lavora li dal 2010 più o meno ma a ravenna ora sta a pesaro “lo ricordo bene perché era un mostro a guitar hero e aveva i capelli lunghissimi lisci si chiamava manuel “ed ora come detto l’ho rivisto a Pesaro ed è store manager lo nomino perché tanto ha detto che lui è il migliore venditore che hanno ed è intoccabile e mi fido di lui sarà vero) perché tanto fanno in modo di fare l’assicurazione a tutti i giochi, perché loro gli store manager beccano incentivi a fine anno e questo store manager di Pesaro una volta a Ravenna mi raccontò che devono stare cauti ora.
Gli chiesi perché e lui mi disse:
Perché una volta risultò internamente, un negozio che ne aveva fatte tipo il 110% e licenziarono tre store manager (sta cosa la sanno solo gli addetti ai lavori game stop, non la fece trapelare l’azienda fuori a noi gamer e sto ragazzo è stato fatto store manager ad una festa epica disse lui a bari e li si parlava di questa cosa, lui mi ha detto sto manuel che non è un problema e che l’azienda lo sa bene basta che gli entrino i soldi non gli interessa come e che lui è il più bravo del mondo in questo ed è intoccabile per via di questa cosa).
Ora a me andava tutto bene, me ne fottevo che fossero disonesti, so è sbagliato ma pagavo meno i giochi.
A volte non so come mi davano delle fatture, senza scontrino scritte a mano, in caso le ho.
Mi facevano pagare la metà anche, dicendo che riuscivano non so bene come, a comprare oggetti farli risultare venduti o persi non so e a intascarsi in nero la vendita intera.
Ora tutto ok fino a quando a Pesaro quello bassettino, magro il manuel che una volta aveva i capelli lunghi e a Forlì uguale quella cicciotta bassa che urla sempre col vocione da uomo e quello alto col nasone lungo di Ravenna con le lentiggini e leggermente butterato, mi fanno fatture regolari e beccano in nero tutto di solito, se avevo problemi mi cambiavano tutto.
Perché vi scrivo perché ora siamo vicino a natale.
A natale il Manuel di Pesaro mi disse che assumono 25.000 persone in supporto lui dice che lichiamano internamente “Natalini” e che ci sono tipo dei capi area o capi degli store manager che fanno più controlli.
Ora che problema ho io che mi trovo una xbox one rotta e non me la vogliono cambiare mi ha detto che me la cambia nell’anno nuovo che ora non può e che tanto la fattura non dice nulla che devo aspettare.
Che devo fare secondo voi?
Posto le foto delle fatture?
Le cose che so che mi ha detto lui le possono sapere solo loro dato che sono riscontrabili mi consigliate di contattare game stop? Le iene? Oppure l’associazione dei consumatori?
Io non penso facciano nulla a questi store manager e dipendenti dato che il bassettino dice che lui è intoccabile lo saranno per ruolo non lo so.
Ma sta volta si è comportato male e io non so che fare, voi avete consigli lo hanno fatto anche con voi?
Grazie e spero in una vostra risposta…

Avatar utente
Barrnet
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 10871
Iscritto il: domenica 24 gennaio 2010, 23:02
Sesso: Maschio
Località: Bergamo
Contatta:

Re: Problema aiuto

Messaggio da Barrnet » giovedì 30 ottobre 2014, 19:12

Nel momento stesso in cui hai contribuito ad un illecito, intascandoti quindi una console rubata da un dipendente di GameStop e successivamente rivenduta tra privati (ovvero tra te e lui) non puoi di certo affidarti alla garanzia ufficiale.

Se non ti ha dato uno scontrino "autentico" - Nel tuo racconto non è chiaro se è la console ad avere una fattura "fatta a mano" tra privati o se ti rivolgevi ad altri prodotti - non puoi di certo ne fartela cambiare da un gamestop ne rivolgerti all'assistenza Microsoft per il cambio di garanzia, potresti però fartela riparare a pagamento dall'assistenza.
Ad ogni modo se sapevi di compiere un illecito (e non ci sono "ma ci abbiamo guadagnato entrambi" nell'intascare console e videogiochi ad andare a porre denuncia alle forze dell'ordine o all'associazione dei consumatori rischi pure tu, forse rivolgersi in maniera anonima alle Iene o soluzioni simili potrebbe essere una soluzione ma porterebbero solo allo smerdamento pubblico della faccenda, senza che a te venga comunque riconosciuta la garanzia nella console.

Se invece hai una fattura autentica, anche se poi la vendita è stata fatta in nero dal dipendente, puoi rivolgerti tranquillamente al Gamestop minacciandolo nel caso di rivolgerti all'associazione dei consumatori. Ad ogni modo con uno scontrino o fattura validi puoi fartela cambiare tranquillamente da Microsoft.
Immagine

Immagine

Immagine

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite